venerdì, Dicembre 9, 2022
venerdì, Dicembre 9, 2022

Il Lago di Garda. Un paradiso per gli sportivi

distance from your position km , mi
directions
Una vacanza al Lago di Garda è sinonimo di attività sportive per tutti i gusti, da quelle acquatiche a quelle in altitudine, da quelle più rilassanti a quelle più sfidanti, da quelle riservati agli esperti a quelle per principianti assoluti.

Il Lago di Garda offre svariate opportunità di praticare sport durante tutto l’anno e su tutte e tre le sue sponde, quella bresciana, quella veronese e quella trentina, così come sulle rispettive colline e montagne nell’entroterra. Per quanto riguarda gli sport acquatici, per cui il Lago di Garda è famoso a livello internazionale, spicca la vela: le sue sponde, infatti, grazie alla presenza di venti costanti e clima mite e soleggiato, ospitano costantemente regate e competizioni prestigiose. Su tutte le sponde del lago, sono presenti centri velici attrezzati anche se le località più famose in cui praticare questo sport sono Torbole e Riva del Garda. Qui esperti e principianti possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno per rendere la loro esperienza in barca a vela indimenticabile, all’insegna del divertimento e della libertà più assoluta.

Surf, windsurf e kitesurf sono praticati soprattutto nell’alto lago, dove è vietata la navigazione delle barche a motore, così come il canottaggio, che qui vanta una tradizione molto antica. Anche i più temerari non hanno che l’imbarazzo della scelta tra sci nautico e parasailing: lasciarsi trasportare da un motoscafo restando sospesi in aria con un paracadute è sicuramente una delle esperienze più elettrizzanti da provare in zona. Gli appassionati di immersioni subacquee si divertiranno a esplorare in profondità le acque del lago che custodiscono inaspettati tesori come relitti di imbarcazioni, statue e grotte, oltre a veri e propri percorsi subacquei. Sono veramente innumerevoli lungo le coste del territorio gardesano le scuole e i centri sub in cui poter noleggiare l’attrezzatura e farsi guidare alla scoperta dei fondali del lago.

Anche nell’entroterra, le occasioni per divertirsi non mancano: per esempio salendo in sella a una mountain bike e imboccando uno dei tanti percorsi panoramici che regalano scorci unici sul lago e sulle montagne circostanti. Chi preferisce le emozioni forti può dedicarsi all’arrampicata, grazie alle numerose vie ferrate presenti sul territorio, soprattutto nei dintorni della cittadina di Arco, oppure può lanciarsi col parapendio dalla vetta del Monte Baldo, per lasciarsi cadere nelle azzurre acque del lago. Quando si dice: una scarica di adrenalina! Chi non teme le acque gelide e non ha paura dell’altezza può dedicarsi al canyoning lungo i torrenti che si trovano principalmente a nord e nord-ovest del lago. Se invece preferite uno sport più tranquillo ed elegante, sarete felici di poter giocare a golf nel primo entroterra, una zona di paesaggi leggermente collinari, perfetta per gli amanti del green che qui, grazie al clima mite, possono praticare all’aperto quasi dodici mesi l’anno, e quasi sempre rallegrati da una rasserenante vista lago.

Continua a sognare